Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESS) | Il portale

m5: Differenti modi di cooperare

Con questo modulo si vuole mostrare come’è strutturata la Cooperazione allo sviluppo e sotto quali forme si presenta ed inoltre, illustrare la ricchezza e la complessità delle azioni condotte dalla Cooperazione svizzera e dai suoi partner a sostegno, diretto o indiretto, delle popolazioni benefi ciarie.

Pubblico mirato: Scuola media e Media superiore
Durata: 3–5 lezioni di 45 minuti

Parole chiave (Riferimento ai piani di studi)

Aiuto pubblico allo sviluppo, aiuto privato allo sviluppo, Cooperazione, aiuto multilaterale o bilaterale, gouvernance, aiuto budgetario, Cooperazione tecnica, Burkina Faso, Grandi Laghi, Ciad

Obiettivi didattici

  • Distinguere l’aiuto pubblico da quello privato e la Cooperazione bilaterale da quella multilaterale.
  • Riconoscere, attraverso esempi concreti, diverse forme di Cooperazione allo sviluppo.

Da scaricare

m5: Informazione per l'insegnante (PDF)
Parte teorica e suggestioni didattiche

m5: Schede per allievi (PDF)

Una serie di immagini e di informazioni complementari per introdurre la tematica o approfondirla è a disposizione sottoforma di presentazione Powerpoint.
Si tratta di un documento non protetto da utilizzare liberamente nell’ambito dell’insegnamento. È comunque importante che si rispetti il Copyright delle immagini che non possono, in nessun caso, venir utilizzate per fini commerciali.

m5: Presentazione in Powerpoint et Presentazione in formato PDF

Indietro al quadro d'insieme dei moduli

Glossario

I termini indicati in corsivo nei moduli sono spiegati nel glossario (PDF).