Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESS) | Il portale

La sostenibilità attraverso lo sport freestyle

In breve

Con il loro modo originale, i giovani atleti di freestyle mostrano come movimento, una dieta bilanciata e uno stile di vita sostenibile siano collegati tra loro. La mattina i ragazzi vengono invitati a lasciarsi alle spalle la loro zona di conforto con attività quali break dance, skateboard, longboard, bici, parkour, frisbee, calcio freestyle, footbag o capoeira con l'obiettivo di rafforzare il sentimento di autostima apprendendo nuove competenze. Durante lo spuntino mattutino e a pranzo, i giovani apprendono le nozioni di base di un’alimentazione equilibrata e hanno la possibilità di provare nuovi alimenti, abbinandoli anche tra di loro. Il pomeriggio, invece, è dedicato a laboratori su temi quali il riciclaggio e la valorizzazione dei rifiuti, il giardinaggio urbano, le etichette, le risorse naturali, il bilancio ecologico, il relax, il food save e la gestione dello stress. Gli istruttori raccontano le proprie esperienze, indicano possibili soluzioni da adottare nella vita quotidiana. In accordo con la direzione della scuola, gli argomenti possono essere approfonditi attraverso i social media. La fondazione Schtifti lavora per permettere ai giovani di assumersi delle responabilità, di impegnarsi per l'ambiente e diventare attori di questo mondo

Metodi

  • Discussioni di gruppo, parkour, brainstorming, storytelling

Links

Orientamento ESS

Dimensioni sviluppo sostenibile

Competenze

Principi pedagogici

Livelli scolastici

  • Ciclo 3
  • Secondario II (formazione professionale)
  • Secondario II (liceo, medie superiori)

Lingue

DE, FR, IT

Tipi d'offerta

a scuola

Prezzo

Da CHF 200 a CHF 2500 (a seconda del cofinanziamento cantonale)

Durata

1 giorno (o secondo accordi)

Piani di studio

Piano di studio

Scienze naturali (3° ciclo) / Educazione alimentare / Contesto economico e consumi / Area motricità Contesti di Formazione generale Visual - Contesto economico e consumi

Discipline secondario II

Etica; Geografia; Identità e socializzazione; Ecologia; Psicologia; Sport e movimento