Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESS) | Il portale

Ridare valore al percorso casa scuola

Pedibus Ticino

Un'iniziativa di Pedibus Ticino per l'inizio dell'anno scolastico

Lunedì prossimo comincia il nuovo anno scolastico, e per molti bambini sarà la prima occasione di percorre il tragetto casa - scuola. L’ATA Associazione traffico e ambiente incoraggia tutti quanti alla mobilità attiva, nella convinzione che le buone pratiche apprese sul percorso casa-scuola siano abitudini utili per tutta la vita. Per un percorso casa-scuola sicuro, meglio lasciare l'auto in garage.

Ogni ripresa dell’anno scolastico è un nuovo inizio. Quella di quest’anno è particolarmente speciale, in quanto ci offre l’opportunità di ripensare i nostri modi di spostarci e di scegliere consapevolmente il movimento e la mobilità attiva sul percorso casa-scuola. Questo tragitto è prezioso per lo sviluppo dei bambini: è un percorso di scoperta, di contatto con la natura, di autonomia e di apprendimento di buone abitudini.

I «taxi genitori» all'inizio della scuola sono un fenomeno molto comune, mettono in pericolo gli altri bambini con pericolose manovre – e privano il proprio figlio di esperienze importanti. Lasciamo l’automobile in garage e partiamo col piede giusto! L'ATA invita i genitori a sperimentare altre forme di mobilità per ridare il giusto valore al percorso casa-scuola.

A piedi o in bici, fa bene alla salute

Far parte di questo cambiamento è possibile: potete ad esempio creare una nuova linea Pedibus o Velobus (Bicibus), oppure aderire a quelle che già esistono vicino a casa vostra. L’ATA sostiene volentieri le famiglie, offre ai comuni consigli utili e fornisce il materiale necessario per svolgere al meglio queste iniziative. A maggior ragione in questo periodo di crisi sanitaria, il Pedibus e il Velobus sono soluzioni intelligenti che permettono di ridurre il numero di genitori in prossimità delle scuole e di conseguenza i rischi di contagio.

www.pedibus.ch/ticino