Documentazione

La Convenzione relativa ai diritti del fanciullo (CDF)

La CDF del 1989 è la prima convenzione internazionale che considera il fanciullo quale detentore di diritti e non più come un "oggetto" da proteggere. È stata ratificata in Svizzera nel 1997. Oggi tutte le Nazioni hanno firmato la Convenzione, salvo tre: la Somalia, il Sudan e gli Stati Uniti.  
La CDF comprende sia diritti civili e politici, che diritti economici, sociali e culturali così come pure dei diritti di solidarietà sociale. Essa è composta da 54 articoli.  In seguito vi sono stati aggiunti due protocolli facoltativi. tutti gli articoli sono interdipendenti. Quattro sono i principi generali:

  • Articolo 2 - Divieto di discriminazione
  • Articolo 3 - Interesse superiore del bambino
  • Articolo 6 - Diritto innato alla vita
  • Articolo 12 - Opinione del bambino

Questi quattro articoli sono definiti come principali poiché sono trasversali. Non è possibile suddividere in categorie i 54 articoli, ma il principio delle "3P" è riconosciuto e mostra il senso generale: Partecipazione, Protezione e Prestazioni.

Convenzione versione completa
Convenzione versione ridotta
Convenzione versione illustrata
I diritti dell'infanzia spiegati ai bambini
I diritti dell'infanzia in Svizzera
La storia dei diritti dell'infanzia
Storia dei diritti (Pietro Martinelli, 2007, Bellinzona)

Documentazione sui diritti dell'infanzia

Centro di documentazione di AllianceSud (in francese)Catalogo delle risorse di éducation21

Enti e associazioni attive nella Svizzera italiana

Associazione Franca
Ha lo scopo di promuovere la concenzione internazionale sui diritti dell'infanzia. Gestisce diversi progetti educativi nelle scuole e organizza eventi per il 20 novembre, la giornata dei diritti del bambino.
www.associazionefranca.ch

Il gruppo 20 novembre
Ogni anno il Gruppo 20 novembre per i diritti del bambino organizza delle attività comunitarie nonchè un nutrito programma di manifestazioni ideate e gestite dai singoli enti che del Gruppo fanno parte.
www.gruppo20novembre.ch

 L'educazione per uno sviluppo sostenibile (ESS)

Pagina ESS della fondazione éducation21L'educazione ai diritti dell'infanzia, un valore aggiunto all'ESS? (in francese)

 

Contatto

Isabelle Steinhäuslin  
tel +41 21 343 00 26
email