Da un stimolo extrascolastico a un proprio progetto scolastico

La scuola professionale di base KV Zurich Business School (KVZBS) organizza regolarmente delle manifestazioni nella pausa pranzo. Personalità impegnate presentano alle persone in formazione i loro progetti in relazione con la sostenibilità. Per il concorso "UmPro!" (concorso di progetti ambientali), le persone in formazione sviluppano le proprie idee di progetto che, se sono convincenti, potranno realizzare a scuola.

Circa 4 500 persone in formazione frequentano la scuola professionale di base KVZBS. Più volte all'anno, le classi sono invitate a partecipare alle manifestazioni organizzate nella pausa pranzo che trattano temi in relazione con la sostenibilità. La partecipazione a queste manifestazioni è facoltativa e l'iscrizione avviene tramite gli insegnanti.

Una di queste manifestazioni era dedicata al lavoro del noto fotografo Hannes Schmid che alla KVZBS ha esposto le sue opere realizzate in Cambogia. La scuola voleva scientemente aprire una finestra su un'altra realtà lontana dalla vita quotidiana delle persone in formazione e dal benessere relativo in cui vivono. Le esperienze fatte da Hannes Schmid nel fotografare la Cambogia lo hanno portato a creare, nel 2012, il progetto d'aiuto Smiling Gecko. L’intento di Smiling Gecko è di mettere in piedi delle comunità rurali in grado, dopo un periodo di rodaggio, di funzionare in modo autarchico e di assicurare alle persone un'educazione, un lavoro dignitoso e un reddito sostenibile. Questo dovrebbe servire a porre fine all'esodo dalle campagne e all'urbanizzazione in Cambogia e nel contempo a incoraggiare la popolazione a rimanere a vivere nelle zone rurali rispettivamente a farvi ritorno lasciando le baraccopoli e i quartieri poveri attorno a Phnom Penh. In occasione di due incontri nella pausa pranzo, il fotografo ha spiegato le sue motivazioni. "Con questa manifestazione vogliamo mostrare in particolare alle persone in formazione gli obiettivi che si possono raggiungere con l'educazione e l'importanza che riveste per loro una vita indipendente" afferma Helene Berek, prorettrice dell'istituto scolastico.

Il concorso "UmPro!" potrebbe diventare un’altra colonna portante delle attività di ESS a scuola. Dalla primavera 2017, la scuola ha un proprio meleto: 20 meli e 240 piantine di fragole crescono in vasi sulla terrazza della scuola. Lo scorso autunno si sono potute raccogliere le mele per la prima volta. Dei meli in fiore nel cuore di Zurigo… è con questa affascinante idea a livello sia visivo, sia contenutistico che Lara Tischhauser e Moana Vella hanno convinto la giuria della 1a edizione del concorso "UmPro!" della KVZBS. È dall'autunno 2016 che le due apprendiste di commercio lavorano alla realizzazione del loro progetto con il sostegno dei loro insegnanti. Oggi le due promotrici e gli altri 4 200 possono rallegrarsi del frutto del loro lavoro.

In merito all'impegno della sua scuola a favore dell’ESS, Helene Berek afferma: "Dal 2013 al 2017, ci siamo dedicati a fondo al progetto Umweltschulen.ch. Da due anni a questa parte abbiamo ampliato il nostro raggio d'azione in materia di ESS focalizzandoci su temi quali i cambiamenti climatici, il consumo, la fabbricazione etica di abiti (Clean Cloths) o lo spreco alimentare."

 

 

      
Contatto

Christoph Frommherz
Comunicazione
tel +41 31 321 00 25
email